Posta del CRT

Buon viaggio, Daniele

14-7-2010

Ho conosciuto Daniele troppo tardi, esattamente quando lui ha "voluto" farsi conoscere. Così fedele com'era al principio "colui che sa non dice, colui che dice non sa". Solo quando è diventato maestro è stato costretto ad uscire un po' più allo scoperto, ma si percepiva un disagio nello stare lì davanti al saluto, quasi volesse scappare nelle retrovie dove si sentiva più a suo agio. Da maestro ne ho apprezzato la competenza e la generosità, ma sopratutto la capacità di insegnare senza saccenza, da pari a pari, quasi che la sua conoscenza fosse una cosa naturale, quasi casuale. Profondo era invece il suo sapere e cristallina la sua passione e la sua ricerca, così evidente nella sua originale interpretazione del tai chi. Una pantera, dicevamo tra noi mentre lo guardavamo. Ma è sopratutto l'amico e l'uomo che mi ha insegnato molto. Sempre pronto a scherzare a sfottere, ma sopratutto pervaso da una forza e da una vitalità che raramente ho incontrato nella mia vita. Un abbaccio forte a Gillian e ai piccoli. Buon viaggio Daniele e grazie

Roberto

 

 

Nell'essenza della tua breve e vissuta vita,ho avuto l'onore e il piacere di conoscerti.(...Ciò che il bruco chiama "fine del mondo" per il resto del mondo è una bellissima farfalla...)

Stefania Lorenzon

 

Venerdì Daniele è volato pedalando con la sua bicicletta, ma non c'era nessun Angelo a tenerlo tra le braccia quando ha toccato terra.

Daniele è speciale, lo siamo tutti ma lui un poco di più. Speciale è la grazia animale con cui interpreta il nostro Tai Chi, l'istinto selvatico che riesce ad esprimere, la bellezza che irradia come la sua ironia continua, sempre capace di ridere e di gioire.

Dicono che quelli giovani e dotati come lui sono particolarmente cari agli Dei e forse per questo destinati a entare nel Mito, inconsapevolmente, senza volerlo.

Il Mito quando si stacca dal terreno e dal materiale per entrare nel sovrasensibile diventa ancora più potente e la sua forza è guida e insegnamento per chi lo ama.

Daniele rimarrà sempre per me il fratello più amato.

Antonio

 


Caro CRT,
Sono Monica Cosenza,
Volevo lasciare una semplice frase in ricordo di Daniele.
Grazie


Caro Daniele,
Ricorderò di te il tuo sorriso solare e accogliente, arrivava nel profondo e
comunicava più di mille parole.
Buon viaggio Daniele!
 

Cari Amici del Tai Chi Chuan Sono stato vostro allievo e di Piero per tre anni. Qualcuno forse si ricorderà di me come “l'avvocato". La notizia del passaggio improvviso di Daniele verso nuove luci ed energie mi ha folgorato. Una persona straordinaria nel suo sorriso e plasticità .... Mi unisco a tutti voi nella suprema polarità.

Ennio


Non posso dire di aver conosciuto Daniele. In questo anno per due volte, a Mestre, per pochi minuti mi ha seguito, vedendomi impacciato principiante; senza quasi dir nulla, mi ha solo guidato nei movimenti con calore...con il suo sguardo... per farmi vedere e vivere la sua passione. Qualche tempo fa, per motivi personali, mi è venuta alla mente una frase: "la nostalgia è la memoria dell'anima". Sicuramente chiunque abbia conosciuto Daniele avrà una grande Nostalgia.

Alessandro

 

Hi, Giancarlo:
Thank you to let me know the bad news. Please bring my regards to his family.
Dr. Yang, Jwing-Ming

 

Mi unisco al vostro immenso dolore per la perdita del grande Daniele Minio. Sono ancora incredulo per quanto è accaduto. Conserverò caro il suo ricordo ed i suoi insegnamenti!

Massimiliano

 

Ciao Denis...In famiglia lo chiamavamo cosi
Ciao Denis Solo ora mi rendo conto di quanto eri importante per me! Troppo tardi! Scusami.Addio Grazie di esser stato mio Cugino
Luciano

 

Tutti voi avete conosciuto Daniele quale insegnante e maestro di Tai Chi... io ho conosciuto prima il bambino, poi il ragazzo ed infine l'uomo... che non ha mai dimenticato il bambino. Conoscendo Daniele o Dennis come da sempre ho chiamato mio cugino, sicuramente ora sarà entusiasta nello sperimentare questa nuova forma di essenza, finalmente libera dalla fisicità che ne limita il movimento nello spazio e nel tempo... energia pura.

Ti voglio bene cugino, amico, fratello.

Romano
 

Ciao Daniele, siamo le sisters o le sorelle come ci chiamavi tu, volevamo ringraziarti x che' non l'avevamo mai fatto, anche se adesso e' troppo tardi per dirtelo di persona ma spero ti arrivi lo stesso. Grazie per averci insegnato e fatto amare il tai-chi, sei stato un grande insegnante e una grande persona, ci mancherai tantissimo.

T.v.b. Luisa e Marisa

p.s. un abbraccio alla famiglia di Daniele

 

Ciao Dennis, ti ho conosciuto 31 anni fà, oltre che ad essere stato per me il cognato, sei sempre stato anche il fratello maggiore, che ho sempre stimato,apprezzato e amato. Ora hai lasciato un vuoto incolmabile nella mia vita, tu che eri il mio " confidente", tu che con i tuoi consigli mi hai sempre aiutato ad affrontare i miei problemi, ho solo il rammarico di non aver potuto fare nulla per te stavolta. Mi manchi immensamente, l'unica cosa di cui sono sicuro è che la tua essenza, la tua voglia di mordere la vita, sarà sempre con me. Non ti dimenticherò mai, sarai sempre nel mio cuore. Ti voglio bene Dennis ciao.

Massimo

 

al compagno di viaggio  che ha sciolto i miei timori di "nuova arrivata" con un sorriso, facendomi sentire a casa

a colui che quando, prima degli esami, mi tremavano le gambe e volevo scappare mi ha fatto allenare ballando, facendomi ridere sino alle lacrime e poi mi ha detto " be' ora sei pronta, vai a dare il tuo esame..."

a un Maestro che quando ho espresso i miei timori mi ha detto "benvenuta nel Club"

all'amico che quando mi ha vista triste mi ha detto semplicemente "trasforma, tutto si può trasformare"

al Dani che anche quando dicevamo pirlate erano cose serie

grazie!

ti stringo forte nel cuore con Gillian,  Miles e Marvin

 

Marzia ( o Mildred :-) )

 

 

un omaggio a Dani 'il nostro corto...'     

ciao

Charlie

 

Carissimi tutti, l'annuncio datomi ieri sera da marzia della prematura scomparsa di daniele, mi ha lasciato sgomento e senza parole. Mi sembra impossibile, gia’ immaginavo, quando a fine mese arrivero' in isola, di vederlo con il suo sorriso venirmi incontro per, come al solito, incrociare le braccia per fare, fuori dagli schemi, un po' di tui shou, purtroppo dovro’ acccettere di non vederlo piu’. Serbero' sempre un grande piacevole ricordo dell’amicizia sincera che in questi anni mi ha dato. A presto

Gianni Groppelli.

 

 

ALI

Ali di farfalla, fantasia, libertà..ali di airone. Evocazoine, mistero. Piume che si posano, giocano leggere, fluttuanti

Fiume che scorre, portante..noi pesci variopinti affannati, affamati, apprendisti del sapere ci incontriamo e imitiamo..

disegno indefinito, colori, incomprensione, perfezione nell'imperfezione..

ci hai portato  nel mare del tutto col tuo semplice sorriso di chi ha capito..

chi ha capito la vita e la sua linfa..

ci lasci affamati e affannati nella comprensione del MOVIMENTO DELLA VITA..

ci lasci un messaggio per crescere.. Maestro Daniele..

 

Ti cercheremo..

Ti cercheremo nel vento, nell'idea del divenire, nel vacuo da edificare..

ti cercheremo nel futuro che non hai avuto, nel Lu' cancellato, nel protendere annientato..

ti cercheremo nella fantasia che ci hai lasciato, nel turbinio di potenza che hai creato, nei cuori che hai spaccato..

ti cercheremo nell'AMORE che silenziosamente ci hai donato..

Nerella

 

Ciao l'ami. Tes regards rieurs m'ont appris beaucoup - c'est un beau cadeau de t'avoir rencontré. Bon passage, bon voyage. - et forces à ta famille.

Etienne

 

Quasi 30 anni fa, quando mi avvicinai al TaiChi, ti ho conosciuto e subito mi dissi "Che bella persona che è questo Daniele, sarebbe veramente bello essergli amico . . .".

Da quel momento, siamo sempre stati vicini, presenti l'un l'altro, siamo cresciuti insieme come praticanti di TaiChi e come uomini e amici e mariti e padri.

Abbiamo condiviso gioie e dolori, ci siamo sostenuti l'un l'altro, sempre un gran piacere quando lo chiamavo e sentivo quella sua energia pura che manifestava contentezza nel sentirmi, il sorriso, il suo abbraccio che mi dava il benvenuto . .

Ricordo ancora quando "fidanzatino" di Gillian, l'aveva appena conosciuta, la portò al corso dove insegnavo il TaiChi e lì vidi il germoglio della sua famiglia e dei dei suoi figli . .

Una vita . .

Daniele, tuo è il paradiso, tua è l'essenza pura, libera di esprimersi nell'Universo.

Nel grande dolore che provo per non poter più crescere con te, un sorriso mi illumina per la gioia e l'immenso onore di esserti stato amico e fratello di TaiChi.

Giancarlo

 

questa notte abbiamo fatto volare una piccola mongolfiera arancione,
la luce del fuoco che la alimentava si stagliava nel cielo scuro fino a
divenire piccola e a confondersi con le stelle,
ho pensato a te daniele, alla tua leggerezza e alla tua luce,
grazie per tutto quello che mi hai dato,
fai buon viaggio,
Gigi

 

per denis
ciao cugino solo tu puoi avermi dato la forza per leggere quelle due righe alla tua regina......vedi che continui ad esserci tra noi?!!!! ti voglio bene

Donatella

 

Ciao Daniele, non puoi essertene andato veramente...con il tuo sorriso, la tua bellezza, la tua presenza amorevole e la tua dolce disponibilità come insegnante e come persona... guardo con il magone le foto di Venezia, ti penso e mi manchi, mancherai a tutti tantissimo...ti porterò nel mio cuore, così vivo sorridente bello! BUON VIAGGIO e GRAZIE

Daniela

 

Mi unisco a Voi nell'ultimo saluto al M° Daniele

Severino Maistrello


caro dani, i tuoi insegnamenti sono conservati nel profondo del mio cuore ed emergono di tanto in tanto sotto forma di intuizioni. tu che sei stato sei e sarai essenza di vita.verena

 

Arrivederci Daniele
Un cuore La mano La mente L'essenza Grazie Daniele Arrivederci
Roberto Guidetti